Print Friendly, PDF & Email

 LATTE E BEVANDE VEGETALI quale scegliere?

Iniziamo col dire che dal 2017 l’Unione Europea ha stabilito che il termine “latte” è attribuibile solo alle bevande di origine animale. Quindi chiamiamo “BEVANDE” tutti i prodotti di origine vegetale.

Le bevande vegetali si ottengono da cereali, legumi o frutta secca come:

LEGGENDO LE ETICHETTE ci accorgeremo che la percentuale dell’ingrediente vegetale è bassa, ci sono poi acqua, olio, addensanti, sale e zucchero

COME SEGLIERE LA BEVANDA VEGETALE MIGLIORE?

Prima di tutto ATTENZIONE ALLA PRESENZA DI: ZUCCHERO, OLI VEGETALI E SALE

Prediligete le bevande senza zuccheri aggiunti e con quantitativo di olio o sale il più bassi possibile.

Poi scegliete il vostro gusto preferito considerano alcune caratteristiche naturali dell’alimento da cui si ottiene la bevanda vegetale:

BEVANDA VEGETALE senza zuccheri aggiuntiCARBOIDRATI  GRASSI (variabili a seconda della presenza di oli vegetali)PROTEINE
Avena4-5,8g0,9-1,5g0,6g
Farro10,5g1,1g0,8g
Riso8-10g0,7-1g0,1-0,5g
Miglio10,5g1,1g0,7g
Soia0-0,8g1,6-2g2,6-3,5g
Mandorle0-0,3g1-2,5g0,5-0,8g
Nocciole1,9g4,8g1,1g
Cocco0-0,8g1,2-1,4g0,1-0,6g

Quindi tra le bevande SENZA ZUCCHERI AGGIUNTI

  1. Bevande vegetali di riso, farro, miglio hanno un contenuto maggiore di carboidrati, in particolare la bevanda di riso contiene naturalmente più zuccheri e quindi ha un indice glicemico più alto.
  2. La bevanda vegetale di soia ha il valore più alto di proteine
  3. La bevanda vegetale di nocciole è la più energizzante e saziante perché contiene più grassi
  4. La bevanda vegetale di mandorla è la più leggera, con il valore più basso di carboidrati, proteine e grassi, e ha anche le calorie più basse di tutte le altre bevande vegetali.

Img carrello <a href=”by pch.vector</a> on Freepik

Img latte klipartz.com

0
Would love your thoughts, please comment.x
WhatsApp Chat WhatsApp