image_pdfimage_print

Ecco finalmente una guida all’acquisto dello yogurt.

Lo yogurt è un alimento che si ottiene dalla fermentazione del latte operata da batteri appartenenti al genere Lactobacillus o Streptococcus.

Lo yogurt (di mucca) può essere:

  • Intero (greco o normale o skyr)
  • Magro (0%-2% grassi)
  • Alla frutta
  • Alla frutta magro (0%-2% grassi)

La tipologia dipende dal latte utilizzato o dall’aggiunta di altri ingredienti come sciroppi di frutta o aromi.
QUALE COMPRARE?
Facilissimo! I migliori yogurt devono contenere solo latte e fermenti lattici vivi.
NO zucchero, no destrosio, no sciroppi di glucosio, fruttosio, destrosio, riso, mais, no succo d’uva.

Una volta scelto lo yogurt senza altri ingredienti aggiungete dovrete scegliere se vi serve intero (con valore di grassi più elevato) o magro (0%-2% grassi). Questo dipende dalle esigenze individuali.

Vanno bene anche gli yogurt alla frutta senza zuccheri aggiunti, ma attualmente in commercio sono pochissimi:
1. Skyr Milbona
2. True blend Faye total
3. More Fruit Alpro (yogurt di soia)

PROPRIETÀ
Lo yogurt contiene proteine ad alto valore biologico, vitamina B2, vitamina A e minerali, quali calcio e fosforo.
Come zuccheri contiene il lattosio in parte digerito dai LATTOBACILLI motivo per cui alcuni intolleranti (intolleranza lieve o media) al lattosio possono assumere lo yogurt senza effetti collaterali, anzi possono trarne benefici grazie alla presenza di lattobacilli.

CONSIGLIO

Poiché lo yogurt contiene già gli zuccheri naturalmente presenti nel latte non è necessario aggiungere zucchero. Se non si gradisce il sapore acidulo dello yogurt bianco vi consiglio di aggiungere frutta, frutta secca, cioccolato fondente o la mia amata granola home made, clicca qui per la ricetta.

Nel prossimo post parleremo di altre tipologia di yogurt  come yogurt di soia, kefir, yogurt di cocco. Fatemi sapere se vi interessa qualcosa in particolare.

Scrivi qui una recensione Il mio profilo Instagram
error: Content is protected !!
WhatsApp Chat WhatsApp